SEGUI ARPACAL SU

Il servizio tematico Acque del Dipartimento provinciale di Cosenza ha comunicato ai Sindaci di Paola e Corigliano-Rossano, nonché a Regione e Ministero della Salute che i controlli aggiuntivi effettuati in seguito al superamento dei limiti sui punti di prelievo ricadente nei comuni di pertinenza, hanno dato esito favorevole. Il punto di Corigliano-Rossano e solo uno dei due di Paola - 200 mt nord canale prospiciente depuratore - rientrano nei parametri della balneabilità.

Condividi su:
FaceBook  Twitter  

Ricerca nel sito www.arpacal.it

Accesso riservato