SEGUI ARPACAL SU

CERTIFICAZIONI AMBIENTALI E GPP

La strategia Europea “produzione e consumo sostenibili” (SCP), rifacendosi alla Comunicazione del 2003 sull´IPP [COM (2003) 302 def], conferisce un peso decisivo ai consumatori e alla necessità di modificare il loro stile di vita, responsabilizzandoli dal punto di vista ambientale. Le certificazioni ambientali (EMAS, ISO 14001), i marchi ecologici (Ecolabel) e gli Acquisti verdi per la pubblica amministrazione (GPP- Green Public Procurement) sono alcuni degli strumenti individuati, a livello nazionale ed internazionale, per consentire rispettivamente alle imprese ed alle organizzazioni pubbliche di valutare e migliorare continuamente le proprie prestazioni ambientali, al consumatore e alla pubblica amministrazione di privilegiare, nell’acquisto/approvvigionamento di beni e servizi, i prodotti “verdi”, ovvero quelli che garantiscono un minore impatto ambientale lungo tutto il ciclo di vita.

 

 Vai allo strumento che più ti interessa:

 

 

Per informazioni contattare

Nodo Regionale EMAS/Ecolabel/GPP 
 
Ref. Dott.ssa Cristiana Simari Benigno
 
tel. 0984/899038
 
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Attività: