SEGUI ARPACAL SU

Il Servizio tematico Acque del Dipartimento provinciale di Vibo Valentia ha comunicato stamattina al Comune di Pizzo il rientro nei parametri previsti dalla normativa sulle acque di balneazione del punto denominato“Lido Malfarà”. Oltre al prelievo delle acque di balneazione, in occasione delle suppletive, è stato prelevato un campione di acqua nei pressi di un torrente vicino al punto di prelievo della balneazione. Per entrambi i campioni prelevati, i valori previsti dalla normativa di riferimento sono al di sotto dei limiti.

Condividi su:
FaceBook  Twitter  

Ricerca nel sito www.arpacal.it

Accesso riservato