SEGUI ARPACAL SU

Il Servizio tematico acque del Dipartimento provinciale Arpacal di Cosenza ha trasmesso oggi ai Comuni di Corigliano Rossano, Crosia e Pietrapaola, gli esiti dei prelievi suppletivi di campioni di acqua di balneazione in seguito ai risultati analitici sfavorevoli della scorsa settimana.

Ritornano conformi, quindi, i parametri per il Comune di Corigliano Rossano a “Fosso Nubrico”  e “100 mt sx  torrente Colognati, per Crosia al punto denominato “Sbocco Fosso Decanato” ,  per Pietrapaola il punto denominato “100 mt sx torrente Acquaniti”.

Condividi su:
FaceBook  Twitter  

Ricerca nel sito www.arpacal.it

Accesso riservato