SEGUI ARPACAL SU

Amministrazione trasparente - Informazioni ambientali

In attuazione della L. 61/94, la Legge della Regione Calabria n. 20 del 3 agosto 1999 ha istituito L’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Calabria (Arpacal), che “opera per la tutela, il controllo, il recupero dell’ambiente e per la prevenzione e promozione della salute collettiva, perseguendo l’obiettivo dell’utilizzo integrato e coordinato delle risorse, al fine dell’individuazione e rimozione dei fattori di rischio per l’uomo, per la fauna, per la flora e per l’ambiente fisico”.

L'Arpacal è un ente tecnico strumentale della Regione Calabria, che ne definisce gli obiettivi strategici:

  1. 1. Supportare l’azione di governo regionale;
  2. 2. Razionalizzare le attività di controllo sulle fonti di pressione ambientale;
  3. 3. Implementare l’attività di monitoraggio ambientale;
  4. 4. Contribuire allo sviluppo di una nuova cultura diffondendo l’informazione ambientale;
  5. 5. Sviluppare attività di ricerca e promuovere la cultura dell’innovazione.

 

Informazioni ambientali

Sezione relativa all' Art. 40, c. 2, d.lgs. n. 33/2013

Informazioni ambientali

Stato dell'ambiente

Fattori inquinanti

Misure incidenti sull'ambiente e relative analisi di impatto

Misure a protezione dell'ambiente e relative analisi di impatto

Relazioni sull'attuazione della legislazione

Stato della salute e della sicurezza umana

Relazione sullo stato dell'ambiente del Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio