SEGUI ARPACAL SU

“A seguito delle analisi eseguite sul campione di acqua di mare prelevato in data 19/07/2020 presso la stazione di campionamento denominata “200 m SX torrente Catocastro” , sono stati rilevati esiti FAVOREVOLI per i parametri microbiologici " Escherichia coli " ed “Enterococchi Intestinali”, con valori conformi a quelli imposti dalla normativa vigente”.

Lo ha comunicato oggi il Servizio tematico Acque del Dipartimento provinciale Arpacal di Cosenza al Comune di Amantea, Regione Calabria e Ministero della Salute.

Il tratto di mare, quindi, tornerà alla balneabilità non appena il Comune avrà revocato l’ordinanza di divieto di balneazione conseguente alle precedenti analisi sfavorevoli.

Condividi su:
FaceBook  Twitter  

Ricerca nel sito www.arpacal.it

Accesso riservato