SEGUI ARPACAL SU

Il Servizio tematico acque del Dipartimento provinciale Arpacal di Cosenza ha trasmesso oggi al Comune di Villapiana gli esiti dei prelievi suppletivi riferiti ai punti sfavorevoli denominati "Baia degli Angeli" e "Torrente Satanasso".
Le analisi suppletive dei campioni di acqua di balneazione, in entrambi i casi sono risultate conformi a quanto stabilito dalla legge.
Il Comune di Villapiana, quindi, può emettere ordinanza di revoca della precedente ordinanza con la quale si disponeva il temporaneo divieto di balneazione.

Condividi su:
FaceBook  Twitter  

Ricerca nel sito www.arpacal.it

Accesso riservato