SEGUI ARPACAL SU

Con nota trasmessa questa mattina al Sindaco di Rocca Imperiale (CS), e contestualmente alla Regione Calabria e al Ministero della Salute, il Dipartimento provinciale di Cosenza dell’Arpacal ha comunicato che "nelle analisi effettuate sul campione di acqua di mare prelevato il 17.08.2017 presso la stazione di campionamento denominata "Torrente Canna", è stato rilevato un esito SFAVOREVOLE per il parametro microbiologico "Enterococchi intestinali" con valore superiore a quello imposto dalla normativa vigente: (Enterococchi intestinali: 475UFC/I00 ml - valore limite 200UFC/100ml)

Il Dipartimento Arpacal di Cosenza ha comunicato al Sindaco di Rocca Imperiale (CS) che "i risultati dei controlli suppletivi, che saranno effettuati al fine di verificare l'entità e la durata dell'inquinamento, saranno comunicati nel più breve tempo possibile".

Ricerca nel sito www.arpacal.it

Altre Notizie

  • 1