SEGUI ARPACAL SU

Educazione ambientale: al via la fase 2 del progetto "Non Abusiamo del Mare"

“Vogliamo mandare un segnale di resistenza e resilienza anche attraverso le nostre attività di istituto, ed in particolar modo verso le giovani generazioni con le iniziative di educazione ambientale. Per questo, dopo la forzata sospensione delle attività causata dall'emergenza Covid-19, ho il piacere di ufficializzare la ripresa del progetto "Non Abusiamo del Mare" . E’ quanto affermato dal direttore generale dell’Arpacal, dott. Domenico Pappaterra,  in merito all’avvio della “fase 2” del progetto di educazione ambientale  realizzato da ARPACAL in partenariato con la Capitaneria di Porto di Crotone e l’Associazione Nazionale Marinai d'Italia ANMI - Gruppo di Crotone.

Leggi tutto...

Ricerca nel sito www.arpacal.it

Accesso riservato